Eco Bio Turismo Icea

 

 

ICEA è parte integrante di AITR (www.aitr.org, Associazione Italiana Turismo Responsabile), partecipa ad EARTH (www.earth-net.eu, Rete Europea del Turismo Responsabile), e lavora alla redazione della Carta Europea del turismo sostenibile e responsabile.

Le strutture certificate turistiche certificate da ICEA:

  • Abbattono i consumi energetici, garantiscono la gestione razionale dell’acqua e  si impegnano nella riduzione e nella raccolta differenziata dei rifiuti.
  • Valorizzano il patrimonio storico, artistico e culturale.
  • Promuovono la responsabilità come valore.
  • Valorizzano l’alimentazione sana ed attenta alle tradizioni eno-gastronomiche.

La certificazione Eco Bio Turismo ICEA valorizza le  strutture turistiche che offrono ospitalità e propongono attività nel rispetto delle risorse naturali, culturali e sociali, attraverso  l’agricoltura biologica, la tutela degli ecosistemi e la conservazione della biodiversità.
Lo standard Icea Eco Bio Turismo si applica alle principali strutture turistiche, dagli AgriturismI ai  B&B, dagli Hotel ai Camping.

Il turismo che ICEA certifica è:

  • turismo sostenibile, perché promuove l’agricoltura biologica e tutela l’ambiente, sceglie energia proveniente da fonti rinnovabili,  valorizza la mobilità sostenibile, promuove la raccolta differenziata e il riciclo, riutilizza l’acqua piovana e reflua, sceglie prodotti della bioedilizia ed offre ai propri ospiti prodotti del tessile biologico e prodotti di eco cosmesi e detergenza pulita
  • un turismo responsabile, perché mette in primo piano luoghi e tradizioni delle comunità locali ospitanti, valorizzando il loro patrimonio storico, artistico e culturale
  • un turismo che promuove strutture ricettive a ridotto impatto ambientale e che non abusano delle risorse ambientali a vantaggio dell’offerta di servizi turistici
  • un turismo per le persone e le famiglie che scelgono un modello di vita sano, grazie al requisito obbligatorio dell’alimentazione a base di ingredienti da agricoltura biologica, e attento alle tradizioni enogastronomiche locali.